Gelato fritto alla cannella

gelato fritto alla cannella

Dosi per: 4 persone Difficoltà: media Tempo: 30 minuti + raffreddamneto  Vino: Moscato di sirac.

Ingredienti: • 600 g di gelato alla vaniglia • 200 g di farina • 1,5 dl di latte • 2 uova • 2 bicchieri di olio di semi di soia • 200 g di pere sciroppate • 1 cucchiaino di cannella in polvere • sale

Forma 8 palline con il gelato aiutandoti con l’apposito porzionatore da gelato e mettile nel freezer per almeno 3 ore. Prepara una pastella mescolando in una ciotola, con la frusta a mano, la farina con il latte e i tuorli. Incorpora, infine, gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Togli le palline di gelato dal freezer e passale nella pastella, ricoprendole completamente. Tuffale subito in una casseruola con l’olio bollente, facendole cuocere solo per pochi istanti. Scolale e disponine due su ogni piatto da dessert. Completa con le pere sciroppate scolate dal loro liquido di conservazione e tagliate a spicchi. Spolverizza con la cannella e servi subito.

 LA MAGIA IN PIÙ
Per una pastella perfetta, aggiungi all’impasto 1 bicchiere di acqua frizzante fredda oppure 1 bicchiere di vodka. Se vuoi, invece, l’effetto “tempura”, allora non lasciare mai riposare la pastella.

 

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook